Fatturazione elettronica privati

fattura-elettronica-privati-300x189 Fatturazione elettronica privati

Fino ad oggi la fatturazione elettronica, ossia l’invio delle fatture attraverso un portale telematico in formato XML, era obbligatorio solo per le fatture verso la pubblica amministrazione.

Dal primo gennaio 2019 cambieranno le cose. Tutte le fatture infatti dovranno essere inviate telematicamente con eccezione di chi lavora in regime dei minimi. Questo comporta che tutti i software gestionali dovranno adeguarsi per gestire la generazione delle fatture elettroniche.

Noi ovviamente siamo già pronti per gestire la fattura elettronica per gli alberghi.

Abbiamo preparato un podcast su Spreaker per spiegare in pochi minuti di cosa si tratta: ti consiglio di ascoltarlo perchè ti chiarirà sicuramente le idee.

Ascolta “Guida alla fatturazione elettronica” su Spreaker.

Bisogna innanzitutto configurare l’albergo nella linguetta fattura elettronica delle impostazioni del programma. Su ogni singolo cliente vanno impostati i dati per l’invio della fattura elettronica verso i privati, mentre per inviare una fattura elettronica verso la pubblica amministrazione bisogna configurarla come azienda e legarla al capocamera.

Una volta fatto il check out viene generato sul desktop un file xml che potrà anche essere rigenerato in un secondo momento nel menù amministrativo – fatturazione elettronica.

A seconda poi se si ricorra ad un intermediario o meno per l’invio del file allo SDI è obbligatorio zippare e firmare elettronicamente la fattura.

La procedura più semplice è l’invio della fattura elettronica tramite PEC.

Abbiamo incorporato all’interno di Hotelpedia una procedura per firmare elettronicamente il file xml che ricordiamo va firmato prima di essere compresso in formato zip.

Una volta zippato il file puo’ essere inviato allo SDI con una PEC all’indirizzo sdi01@pec.fatturapa.it

Lo SDI risponderà alla PEC con una notifica di consegna, una notifica di scarto o di impossibilità di recapito.

Abbiamo predisposto varie funzioni a seconda dell’utilizzo che ne voglia fare il cliente:

  • generazione sul desktop di fattura elettronica in formato XML
  • generazione sul desktop di fattura elettronica in formato XML con firma digitale (occorre avere un lettore smartcard con una carta dei servizi abilitata e collegata al computer)
  • generazione sul desktop della fattura elettronica, firma del file xml, compattazione in formato zip ed invio automatico via email alla PEC dello SDI. In pratica in un colpo solo tutta la procedura. Questa però ha l’unico svantaggio che avvenendo direttamente in Hotelpedia non ve la troverete in posta in uscita del vostro client di posta. Dal momento che però lo SDI risponde con gli esiti sono quelli in realtà che contano e che potrete consultare nella posta in arrivo della vostra PEC.

Oltre alle funzioni di generazione della fattura elettronica abbiamo predisposto anche un link al sito del portale del governo dove sarà possibile testare se il file xml è conforme ed è stato generato correttamente.

Per maggiori approfondimenti vi rimandiamo al sito ufficiale della fatturazione elettronica verso la PA

Per altre informazioni visualizza come gestire la fatturazione elettronica con Hotelpedia

Perchè pagare di più?

Abbatti i costi della tua struttura ricettiva!

Prova per 15 giorni la sua semplicità e la completezza, risparmia sui costi di gestione dell’albergo con le stesse funzionalità che hai adesso.

Se hai più strutture gestisci tutto con un unico programma e licenze illimitate

Dal telefonino con la versione cloud puoi anche inserire e leggere le prenotazioni ovunque

Clicca sul pulsante blu

scarica gratis gestionale albergo

Scarica gratis la versione demo