Nuova funzione variazione dati fiscali

Dopo aver recentemente rilasciato nel nostro gestionale alberghiero la comoda funzione che consente la variazione di documenti trasformandoli anche da fattura in ricevuta e viceversa, ci siamo accorti che, se al momento dell’emissione della ricevuta ad esempio non avevamo inserito i dati dell’ azienda quali la partita iva, necessari per la corretta fatturazione, non era più possibile inserirli dopo il check out.
Abbiamo creato allora sempre nell’ambito della form di variazione documento che si trova nel menù manutenzione, un pulsante aggiorna dati fiscali che è possibile utilizzare n volte e consente di aggiornare sulla fattura i dati riprendendoli dalla scheda cliente di competenza.
E’ lapalissiano che se non si aggiornano prima i dati sulla scheda cliente, facilmente raggiungibile dalla scheda check in  della camera selezionata cliccando sul tasto mostra, l’utilizzo della funzione non porterà alcun beneficio.
Per ulteriori chiarimenti scriveteci pure ad [email protected] e saremo lieti di rispondere a qualsiasi vostra domanda in merito.

Autore: micropedia

Azienda informatica che sviluppa software personalizzato siti web portali e commerce per le piccole e medie imprese su territorio nazionale. Siamo anche una web agency e ci occupiamo di realizzazione loghi aziendali comunicazione e consulenza SEO e SEM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *